Mese: settembre 2017

IL DESIDERIO NON E’ UN DIRITTO: LA STORIA DI VALENTINA

30Soffi di voi

Ho sempre desiderato avere un figlio. Fin da piccola quando giocavo con le bambole mi immaginavo come sarebbe stato avere un figlio. Da grande pero’ le priorità sono state altre. Volevo realizzarmi, laurearmi e trovare un lavoro che mi portasse all’indipendenza. Ho viaggiato tanto. Ho vissuto all’estero e purtroppo non mi sono resa conto che il tempo passava in fretta. Oltretutto anche avere una storia stabile era diventato difficile e quindi quando ho incontrato mio marito a 34 anni non mi ero resa conto che aspettare ulteriormente per avere un figlio sarebbe potuto essere un problema. More info

Psicologia e PMA

00Psicologia

Il desiderio di essere genitori è un bisogno che nasce a livello psicologico ancora prima che a livello fisiologico e sociale; e quando questa esigenza viene ostacolata si può andare incontro a forte disagio emotivo e psichico caratterizzato da ansia, stess, depressione ed altri sintomi invalidanti che complicano di non poco il quadro creando un meccanismo disfunzionale in cui la condizione psicologica peggiora  quella fisiologica  e viceversa.
More info

LEGGE 40/2004: DIVIETI E NUOVE CONCESSIONI

20LEGISLAZIONE

Sommario: 1) La quaestio iuris. 2) Breve riepilogo del panorama giuridico Italiano prima della legge n.40/2004.3) Legge 40/2004. Le ratio legis. 4) Progressiva erosione della legge 40/2004. Cos’è cambiato? 5) Questioni ancora aperte.

More info

RICERCA DI SPERMATOZOI DA TESTICOLO NELLE AZOOSPERMIE

00ANDROLOGIA

Si procede a ricerca di spermatozoi da testicolo o con ago aspirato o con ricerca (micro)chirurgica nei casi di infertilità maschile con assenza completa di spermatozoi nel liquido seminale (azoospermia). Distinguiamo due tipi di azoospermia: ostruttiva e non ostruttiva (o “secretiva”). Nella azoospermia ostruttiva i testicoli producono spermatozoi ma c’è un blocco di transito lungo le vie seminali; nella azoospermia non ostruttiva il testicolo non ha una produzione adeguata di spermatozoi.

More info

AZOOSPERMIA

00ANDROLOGIA

Con questo termine si intende la assenza di spermatozoi nell’eiaculato. Viene diagnosticata in genere quando si esegue un esame dello sperma, o “spermiogramma”, e non si trovano spermatozoi, anche dopo centrifugazione.
La azoospermia può essere di due tipi: ostruttiva e non ostruttiva: nel primo caso si riescono comunque a trovare spermatozoi nell’ambito del testicolo nel 90% e più dei casi, nelle seconde nel 40%. Vediamo più nel dettaglio queste due varietà.

More info

DEFINIZIONE DI INFERTILITA’

00GINECOLOGIA

La Nazioni Unite definiscono la salute riproduttiva come “uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale e non meramente l’assenza di malattia o infermità in ogni ambito relativo al sistema riproduttivo ed alle sue funzioni e processi”.
Per infertilità si intende l’incapacità di concepire dopo almeno uno o due anni di rapporti sessuali frequenti, regolari e non protetti.

More info

LE NUOVE MATERNITA’

00Psicologia

Il concetto di maternità ha subito delle notevoli evoluzioni nel tempo. L’introduzione della contraccezione è la prima grande rivoluzione del XX secolo: la maternità non viene “subita” dalle donne, ma viene scelta con consapevolezza. L’introduzione del contraccettivo ormonale nerl 1956, la cosidetta “pillola”,  consente alle donne di programmare quando diventeranno madri permettendo loro di fare altre scelte nella loro vita, quale ad esempio di dedicarsi alla carriera lavorativa e di procrastinare la maternità. L’introduzione della pillola e degli altri contraccettivi quali il diaframma e la spirale ha avuto come conseguenza una forte riduzione delle nascite.  Non solo si è ridotta la natalità, ma questa è stata rimandata nel tempo: mediamente in Italia il primo figlio arriva quando la donna ha 30,8 anni (dati Eurostat: anno 2015).

More info

“LA RABBIA: TRA BIOLOGIA E MANIFESTAZIONE EMOTIVA”

00Psicologia

La rabbia è uno dei sentimenti maggiormente presenti nell’individuo e nella coppia quando
parliamo di infertilità, uno dei primi sentimenti a prendere il sopravvento, sentimento
comune, forte, con una grande risonanza e che se non adeguatamente gestito può
rivelarsi distruttivo. Questo articolo è interamente dedicato ad essa, partiremo cercando di
comprenderne meglio le basi biologiche, passaggio fondamentale e doveroso in quanto
parliamo di un sentimento atavico e viscerale, fino ad arrivare a comprendere la sua
presenza e la sua valenza se calata in un contesto come la diagnosi di infertilità.
More info

Il Caffè: la dose fa il veleno

00NUTRIZIONE

Il caffè è la bevanda più diffusa al mondo, spesso utilizzata come scusa per incontrare un amico o a prima mattina per svegliarci e dopo la pausa pranzo per ricaricarci e concentrarci. Il caffè infatti
contiene la caffeina, che ha come principale effetto la stimolazione adrenergica, ossia stimola le ghiandole surrenali a produrre gli ormoni dello stress, adrenalina e noradrenalina.

More info

Sostanze naturali e non, contenute negli alimenti, influiscono sugli ormoni

00NUTRIZIONE

Il legame tra l’alimentazione e gli ormoni è spesso sottovalutato, molti alimenti influiscono sull’assetto ormonale, soprattutto nella donna. Come già visto nel caso specifico della Sindrome dell’Ovaio Policistico (PCOS), la prima terapia per riequilibrare l’assetto ormonale è quella alimentare. In particolare vi sono sostanze contenute negli alimenti che hanno il potere di inibire o stimolare la produzione di specifici ormoni, ad esempio gli zuccheri con l’insulina, la caffeina con il cortisolo, la soia con gli estrogeni e il triptofano, contenuto in molti frutti, con la serotonina, il famoso ormone della felicità.
More info